funzionamento

vo—ce è un software che funziona su dispositivi mobili Android e Windows. Una volta avviato, si connette al server dal quale inizia a ricevere i dati. vo—ce analizza i dati, ricercando qualsiasi informazione pertinente, come un messaggio da pronunciare o un comando di impostazione (es. velocità e volume della voce, tono). vo—ce riconosce le informazioni grazie ai prefissi e ai suffissi definiti nel file di configurazione. Allo stesso tempo, vo—ce ascolta ciò che gli utenti dicono e, quando riconosce un comando vocale, lo codifica e lo invia al server.

mobile computer attualmente utilizzati e in produzione

  • Zebra WT6000
  • Zebra MC3300
  • Zebra TC70
  • Honeywell EDA50
  • CipherLab RS31

Raccomandiamo di utilizzare le cuffie HS2100 (cablata) e HS3100 (Bluetooth) con i terminali Zebra e BlueParrott B350-XT o C400-XT con gli altri terminali.

Prima di valutare una soluzione, ti consigliamo di fare una verifica con il tuo fornitore che il SO Android e il firmware del terminale siano aggiornati all’ultima versione.

Per un confronto tecnico sulle piattaforme hardware Android o Windows CE/WEH per il tuo progetto, ti raccomandiamo sempre di contattare il nostro supporto vo—ce.

potenza al quadrato

vo—ce è composto da un’applicazione per dispositivi mobili e da vo—ce Tools, PC software predisposto per configurazione iniziale e interfaccia utente.

caratteristiche tecniche: tutto quello che devi sapere

  • motori vocali ASR e TTS di Nuance
  • integrazione con ERP/WMS via VT100/220, 5250, HTTP, RDP e Citrix (solo versione Windows) e protocolli TCP/IP proprietari
  • versione SDK disponibile

chi sceglie vo—ce, lo fa perché...

È poliglotta e cosmopolita

  • è linguisticamente completo: italiano, francese, inglese, olandese, tedesco, spagnolo, portoghese, brasiliano, polacco, russo e svedese sono già testate e altre lingue sono configurabili con i motori di speech di Nuance
  • il know-how è condiviso con più di 6.000 operatori

C’è ma non si vede

  • leggero e multimodale, non consuma più banda né batterie e permette agli operatori di gestire picking e operazioni di inventario, ricevimento e stoccaggio con lo stesso dispositivo, senza abbandonare il vocale

Piace e va d’accordo con tutti

  • è accolto con entusiasmo dagli addetti, perché si adatta a ogni operatore, anche non madrelingua e poco qualificato, senza bisogno di formazione
  • è compatibile con dispositivi manuali, indossabili e montati su veicoli, anche datati; con cuffie cablate e bluetooth e con ring scanner cablati e bluetooth; con smart glass, bilance e altri dispositivi
  • è indipendente da ERP, WMS e server, non c’è bisogno di middleware, hardware o software aggiuntivi né di manutenzione: è modificabile lato server in ogni momento da ISV

Va a colpo sicuro

  • è affidabile, grazie ai motori TTS e ASR di Nuance Communications, fornitore mondiale di soluzioni linguistiche e d’immagine
  • ha un livello di accuratezza pari o maggiore al 99.8%

riesci a immaginare qualcosa di meglio?

  • l’aumento della produttività raggiunge il 15 - 20%
  • il rapporto prezzo/prestazioni è competitivo e il payback è di soli 10 - 12 mesi
  • elenchi, etichette e documenti cartacei non sono più necessari: gli errori vengono ridotti dell’80 - 95%
  • mani e occhi liberi rendono l’ambiente lavorativo più sicuro e confortevole

vo—ce AR, l’ultimo arrivato è già grande

La realtà è aumentata. E i benefici aumentano.

vo—ce AR è il software che perfeziona la preparazione degli ordini. L’operatore lavora nella realtà aumentata dove è riprodotta la copia virtuale del magazzino in base a liste prelievi e layout. Tutto è connesso e integrato in un’unica soluzione: 3D, input e output audio, scansione di codici a barre, QR.

vo—ce AR si basa su OS Android e integra il framework di Wikitude per la realtà aumentata.

Restiamo in attesa di lavorare con le nuove release.

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI?
CONTATTACI